Nel progetto realizzato per il concorso ad inviti di Hoechstadt in Germania si è cercato di sviluppare un' architettura formalmente compiuta, con precisi rapporti con le preesistenze storiche e con le componenti più significative scaturite dalla lettura del sito d'intervento.

La composizione è articolata in tre elementi fondamentali: il muro, l'elemento compatto e la piazza.

Il muro continuo, delimita l'intero lotto sul quale si aprono i negozi e i passaggi pubblici per attraversarlo.

L'elemento compatto e dinamico, cresce a spirale legando e valorizzando i due quartieri confinanti, centro storico e prima periferia; La piazza centrale, fulcro della composizione stessa gestisce tutte le interazioni tra l'edificio stesso e gli edifici circostanti, frazionando le masse, organizzando lo spazio e le diverse funzioni oltre ad orientare facilmente i pedoni. La piazza si apre verso il centro dialogando con esso e con il futuro ampliamento dell' Hotel Posta.

La composizione massiva nega l'angolo retto, cercando un equilibrio informale, un'architettura dinamica; l'edificio a spirale salendo verso il centro storico coinvolge entrambi i quartieri che lo delimitano.

Categorie
Residenze  
Committente
Comune di Hoechstadt
Programma

Concorso di idee ad inviti: progetto menzionato

Costruzione di un edificio per 30 appartamenti, parcheggi e negozi

Dimensioni
6.600 mq
Cronologia
2005