Il progetto è stato realizzato in occasione di un concorso privato ad inviti. La proprietà desiderava riqualificare e dare un’immagine più contemporanea agli spazi comuni del centro d’affari Etoile Saint Honoré in rue Balzac a Parigi.

Difatti nonostante l’edificio fosse stato realizzato alla fine degli anni 80 e con materiali piuttosto ricchi, risultava “freddo”, antiquato e disorientante sia per i fruitori che per i visitatori.

Questo ci ha spinto a riflettere su un concetto di trasformazione che rendesse il luogo, da un lato più caldo e rassicurante, dall’altro efficace e immediato nella sua fruizione.

Questo è stato realizzato introducendo una nuova doppia pelle metallica traforata a rivestimento dell’intero perimetro dello spazio interno. Questi strati semitrasparenti non solo creano un’immagine uniforme e completamente diversa dello spazio ma permettono di alloggiare i sistemi di illuminazione e ventilazione, mascherando oltre che i meccanismi anche tutte le imperfezioni esistenti dell’edificio.

Gli ingressi ai differenti edifici per uffici, attualmente mimetizzati e quindi difficilmente localizzabili, vengono sottolineati da nuove “scatole” rosse, sempre metalliche, laccate di un rosso fuoco lucido, che catturano inequivocabilmente l’occhio del visitatore.

Gli stessi interni delle hall sono completamente in rosso laccato lucido dal pavimento al soffitto. Grandi teli bianchi a tutta altezza e arredi confortevoli dal design accattivante trasformano questi spazi di passaggio in luoghi dove stare piacevolmente o dove prendere una scarica d’adrenalina prima di entrare al lavoro.

Le corti interne vengono anch’esse trasformate radicalmente: nella più grande la scala monodirezionale di accesso al centro conferenze del piano interrato, viene sostituita da un doppio sistema di scale circolari. Queste permettono un accesso immediato creando due zone d’accoglienza. Una panca rivestita in pelle testa di moro cinge la corte creando una piacevole e continua zona d’attesa.

L’accesso alle conferenze si arricchisce quindi di un nuovo ed elegante spazio centrale utilizzabile per ricevimenti. Nella corte minore, liberata da fontane e vasi di fiori in cemento, si mette a nudo la struttura della rampa discendente ai parcheggi creando un nuovo giardino di piante tappezzanti che si prolungano fino all’esterno.

Categorie
Hotel-Commercio  
Committente
Commerzbank
Programma

Concorso ad inviti per la riqualificazione degli spazi comuni del businnes center ESH.

Dimensioni
1.860 m²
Cronologia
2006