Il progetto, situato all'interno del centro storico di Montelupone, s’impegna a mantenere le caratteristiche del tessuto in cui si inserisce, tentando quindi di coniugare le esigenze di tutela delle caratteristiche architettoniche dell’intorno storico con quelle di rivitalizzazione della zona stessa.

Nella sua articolazione volumetrica il nuovo manufatto nasce come continuazione del tessuto urbano storico, ricco di asimmetrie, di irregolari tagli angolari, di varchi, di scale. 

Al piano terra, un portico privato pavimentato con arenaria di recupero, introduce alla farmacia e alla scala esterna che porta al primo  piano. Questo è adibito ad archivio e foresteria per i giorni di turno della farmacia ed ha una terrazza corrispondente al volume  sottostante. Il nuovo volume è staccato dal volume dell’insediamento storico dalla scala esterna e da una finestra posteriore verticale con vetro fisso opaco.  Le aperture nel prospetto posteriore, sono le stesse del vecchio fabbricato.

I materiali sono quelli storicamente presenti nel contesto urbano. 

Categorie
Residenze  
Comune
Montelupone
Committente
Privato
Programma

Ricostruzione di edificio nel centro storico di Montelupone per farmacia e civile abitazione

Dimensioni
Cronologia
1998-2001