Il progetto per la nuova passerella sul fiume Esino è un'occasione di riqualificazione urbana ad ampia scala per tutto il Comune di Genga. Il Comune, attraverso un nuovo piano, si sta indirizzando verso un "sistema di area vasta", già individuato dal vicino Comune di Fabriano. Tale sistema non può fare a meno di un ingresso qualificante per il territorio. Camponocecchio costituisce un passaggio obbligato per il sistema di ingresso nel territorio delle Grotte di Frasassi. La struttura della passerella è costituita da elementi puntiformi in acciaio zincato e verniciato a caldo, alcuni dei quali costituiscono dei corpi illuminanti. La leggerezza è data dagli elementi puntiformi che si mimetizzano nel paesaggio naturale come rami sulle rive del fiume Esino; gli stessi prolungati all'interno delle strade principali dei paesi trascinano il fruitore sul ponte stesso: fulcro urbano per entrambi i paesi.

Categorie
Infrastrutture  
Comune
Genga
Committente
Comune di Genga
Programma

Concorso di idee: progetto secondo classificato

Realizzazione di una nuova passerella pedonale

Dimensioni
Cronologia
2008