L’incarico riguarda la Progettazione di Massima di un Complesso Scolastico nel Comune di Ancona compreso di Scuola Media con 9 aule, di Scuola Materna e Asilo Nido, entrambi con 4 sezioni.

L’andamento scosceso dell’area e la volontà di ridurre al massimo la Superficie Coperta ha condizionato, insieme alla preoccupazione di contenere i costi, l’impostazione progettuale degli edifici i quali sono stati pensati come rigorosi volumi rettangolari articolati con vigore, ma al tempo stesso allegramente colorati, diventando così, manufatti architettonici ricchi di stimoli per l’evoluzione del bambino.

I principi di progetto del nuovo organismo scolastico sono:

- definizione dei rapporti tra gli edifici 

- definizione dei rapporti tra gli edifici e il quartiere

- Immediata definizione dei percorsi

Il nuovo complesso scolastico si inserisce nel tessuto urbano assumendo la funzione importante di ricucitura fisica e sociale del Quartiere, prestando particolare attenzione al percorso che lo attraversa, lungo il quale, si svolgono gli incontri, si creano momenti di socialità tra ragazzi, docenti, genitori e amministratori.

La Scuola Media è caratterizzata da spazi compatti, le funzioni comprese all’interno del blocco funzionale sono: aule, aule speciali e spazi polivalenti.

La Scuola Materna e l’Asilo Nido presentano una costruzione compatta, semplice e regolare a 4 livelli con una vasca centrale di raccolta delle acque meteoriche che si trasforma, agli occhi dei bambini, in un gioco d’acqua.

Le attività extra scolastiche previste nell’Auditorium, nella Palestra e nella Biblioteca  sono comprese in una porzione che può essere esclusa rispetto al resto dell’edificio, così da garantire la fruibilità degli spazi anche quando la Scuola è chiusa.

Tali spazi sono raggiungibili dall’esterno tramite un percorso pedonale autonomo e indipendente dalla vita scolastica, che collega la Scuola con il quartiere

Categorie
Sanità-Istruzione  
Comune
Ancona
Committente
Comune di Ancona
Programma

Progetto per la realizzazione di un complesso scolastico nel quartiere adriatico - con Arch. Di Matteo e Arch. Lunazzi

Dimensioni
Cronologia
1976