COMPLESSO SCOLASTICO MONTEGIORGIO

2020 - 2023

Località

Montegiorgio

Committente

Comune di Montegiorgio

Programma

Progettazione definitiva ed esecutiva per la costruzione del plesso scolastico di Montegiorgio: Scuola Media - Scuola Elementare - Palestra A1 - Auditorium.

Dimensioni

6.436mq

Cronologia

2020 - 2023

Il progetto prevede la realizzazione di una Scuola Primaria e una Scuola Secondaria di I grado, della mensa scolastica, degli uffici per l’Istituto Scolastico Comprensivo, di una palestra polifunzionale e di un’aula magna-auditorium, con relative opere di urbanizzazione., Il campus è progettato e da certificare secondo i criteri del LEED V4 for SCHOOLS.

L’intervento di nuova costruzione del Polo Scolastico di Montegiorgio è stato autorizzato con Ordinanza del Commissario Straordinario n. 33 del 2017 di approvazione del “Programma straordinario per la riapertura delle Scuole nei territori delle Regioni Abruzzo, Lazio, Marche ed Umbria”.Il progetto prevede la realizzazione di una Scuola Primaria e una Scuola Secondaria di I grado, della mensa scolastica, degli uffici per l’Istituto Scolastico Comprensivo, di una palestra polifunzionale e di un’aula magna-auditorium, con relative opere di urbanizzazione. Il tutto in un’area di circa 45.010,00 mq sita in località Morrecine/Crocedivia nel Comune di Montegiorgio (FM). 

Il progetto prevede la realizzazione di un polo scolastico e di funzioni fruibili anche in orario extrascolastico a servizio della Comunità e del Comprensorio scolastico territoriale. Tutta l’area di 45.010 mq è stata oggetto di una progettazione multidisciplinare per garantire uno spazio verde attrezzato sia per lo sport che per lo spazio educativo che per il tempo libero. I parcheggi e la viabilità sono stati distribuiti intorno agli edifici e alle funzioni principali.

Il linguaggio architettonico pensato per il nuovo plesso scolastico è razionale e pulito nelle forme geometriche ma caratterizzato dai toni caldi dei materiali utilizzati quali l’alluminio marrone color legno e il travertino delle facciate realizzato in lastre di gres porcellanato. Gli spazi interni ed esterni sono in continua relazione lungo assi visivi e di percorrenza, trasportando la natura all’interno dell’organismo architettonico.

La palestra è parte integrante del complesso scolastico per la realizzazione della nuova Scuola Elementare e Media del Comune di Montegiorgio, relativamente alla ricostruzione post-sisma dei danni subiti dalle tre scuole inagibili dal 2016. Il volume della palestra al suo interno ospita un campo polifunzionale regolamentare, due spogliatoi per insegnanti o giudici di gara suddivisi per sesso, due spogliatoi per atleti, infermeria, magazzino per il campo, tribune rialzate al di sopra degli spogliatoi per 205 posti a sedere, oltre a servizi igienici per spettatori suddivisi per sesso. I disabili potranno assistere agli eventi sportivi nella fascia di rispetto al PT accanto alle panchine. Il progetto della palestra prevede la realizzazione di un campo regolamentare da utilizzare per lo sport agonistico come la pallavolo, il calcetto e il basket, campo regolamentare da basket, di dimensioni più ampie degli altri. L’area del campo principale misura 25.70 x 34.00 ml, (874,00 mq), il campo regolamentare da basket misura 28.00 x 15.00, con fasce di rispetto di 3.00 ml per i due lati corti, 4.50 ml per il lato opposto alle panchine, e di 6.00 ml lato panchine/tribune. Tale area è suddivisa a sua volta in senso trasversale in due aree più piccole, suddivise da una eventuale rete, per permettere di avere due campi di allenamento polifunzionali. Rispetto alle tradizionali palestre, si è optato per una illuminazione diffusa dalla copertura a shed, esposti a nord. Questo particolare tipo di illuminazione permette di avere una illuminazione indiretta e diffusa senza abbagliamento per i giocatori. Inoltre, per ovviare a tale problematica, si è optato per dei pannelli in policarbonato antiriflesso in modo da garantire il gioco anche per i campi di allenamento.

Un auditorium, data la sua natura socialmente aggregativa, rappresenta un centro gravitazionale capace d’influenzare una politica urbana, instaurando un legame tra sé, la città e il contesto fisico che lo circonda L’auditorium previsto per il nuovo plesso scolastico di Montegiorgio è un edificio polifunzionale contenente circa 200 posti a sedere e servizi, collocato in posizione diametralmente opposta alla palestra e occupa una superficie di circa 380mq. L’ambiente è caratterizzato da un dislivello interno e da una grande vetrata dietro al palco per poter usufruire dello stesso anche dall’area esterna.